Quando mi guardo allo specchio

Vedo una strana figura

Io non so ancora qui dove è il mio posto

credo in me stesso ma resto composto

Peroz

peccato per quel sogno peccato per davvero
sfumato di nascosto sfumato verso il nero
cenere di illusione cenere di pensiero
marchiato ho dentro all’anima quell’essere che ero
ricordo maledetto di alcune o forse tutte
lacrime trasparenti lacrime solo asciutte

1 ora in meno

è una disamina sociale introspettiva del tempo che corre. Un quadro preciso, a volte schietto a volte in prosa, di quello che succede nel mondo tra le brutte abitudini e i falsi miti.

Una denuncia, una richiesta di ascolto e di riflessione; Un’ottica senza filtri tra realtà moderna e speranze sfocate. Il disco è composto da 11 tracce.

Tu come me

Il 1° Singolo è un brano che parla di uguaglianza perché troppo spesso nella vita di tutti giorni si verificano casi di subordinazione sociale, discriminazione e tante altre forme di prepotenza che i poteri forti o gli individui che ricoprono posizioni privilegiate infliggono ai più deboli. 

Play Video
Play Video

Ma va la (beach party video)

Ecco il 2° singolo di Peroz “Ma VA LA” su le mani, spinte a caso, tutti giù per terra!!! Balla anche tu con peroz la canzone dell’Estate in Riviera…

Collaborazioni

Dietro al mondo di Peroz giro una carovana di collaborazioni e produzioni audio e video, 
dal magazine Riminiao, all’etichetta indipendente Kryptonite Muzic